Laser terapia: cos’è, come funziona e quando farla?

Il Centro Fisioterapico Aurelio opera a Roma da più di vent’anni al servizio dei pazienti, allo scopo di aiutarli a ritrovare il benessere attraverso dei trattamenti personalizzati, tra cui la <i>Laser terapia</i> a scopo fisioterapico: un trattamento che permette di ridurre le infiammazioni e il dolore provocato da varie condizioni cliniche. Vediamo di seguito in cosa consiste esattamente e per cosa viene consigliata.

Cos’è la Laser terapia e per cosa viene consigliata?

Dal punto di vista sostanziale, la Laser terapia è un trattamento terapeutico dall’efficacia comprovata, che consiste nello sfruttare gli effetti positivi generati dai raggi laser su una zona interessata da dolore, infiammazioni e patologie in generale, al fine di produrre una risposta biochimica terapeutica dell’organismo in corrispondenza della membrana cellulare.

Il laser utilizzato dallo specialista non è altro che una sorgente di radiazione elettromagnetica: un semplice dispositivo in grado di produrre energia sotto forma di fasci luminosi che, una volta individuata correttamente la zona da trattare, permette di risolvere una miriade di fastidi: non solo articolari ma anche muscolari, essendo usata in una vasta moltitudine di casi.
L’efficacia di questo trattamento si basa su un fattore elementare: l’energia derivante dal laser viene amplificata e diretta su una porzione del corpo molto piccola interessata dal dolore, su cui sopraggiunge con un’alta intensità. Per ottenere l’effetto terapeutico desiderato lo specialista utilizza diversi tipi di laser, anche in base alla singola situazione clinica del paziente.

Le tipologie di laser più usate sono il laser “He-ir” e il laser Nd:YAG. Quest’ultimo, in particolare, rappresenta un trattamento di efficacia comprovata, che consente di curare con successo anche patologie molto profonde con risultati positivi fin dalla prima applicazione (questo consente di ottenere ottimi risultati contro dolore e infiammazione). Una delle caratteristiche più positive di questo tipo di laser è il fatto che, se usato per scopi terapeutici, permette di proiettare elevate dosi di energia in profondità nella porzione interessata dal dolore, ecco perché è spesso raccomandato in caso di patologie croniche legate all’apparato articolare, con andamento degenerativo.

Per aiutare il paziente a ritrovare il benessere, gli specialisti del Centro Fisioterapico Aurelio a Roma si avvalgono di vari tipi di laser: ad emissione continua, pulsata o intermittente, in base ai casi. Esistono comunque dei dispositivi elettromedicali che permettono di ottenere entrambe tutte le suddette prestazioni di irraggiamento. L’uso del laser chirurgico è oggi ampiamente sfruttato come terapia antalgica, e rappresenta uno degli strumenti maggiormente utilizzati proprio per via dell’elevata precisione ed efficacia, il tutto con un minimo di invasività per il paziente.

Quando è indicata la Laser terapia?

La Laser terapia è un trattamento usato per una vasta serie di problemi, perchè non solo consente di svolgere un efficace effetto antinfiammatorio su muscoli e articolazioni, ma permette persino di ridurre dolore e gonfiore, agevolando l’assorbimento dei liquidi interstiziali e svolgendo un effetto vasodilatatore sul microcircolo, aiutando la circolazione periferica.
La Laser terapia sui tessuti ha persino un effetto biostimolante e rigenerativo, capace di ridurre i tempi necessari per la cicatrizzazione dei eventuali piaghe e ulcere presenti sulla cute, accelerando le lesioni muscolari. Grazie all’effetto termico prodotto sui tessuti, inoltre, la Laser terapia è persino in grado di produrre un effetto antiantiflogistico e antiedemigeno. Vediamo per cosa è indicato nei particolari.

Il trattamento di Laser terapia contro i dolori articolari e muscolari

La Laser terapia antalgica viene utilizzata dallo specialista allo scopo di ridurre il dolore (anche cronico) negli individui, sfruttando la capacità del laser di stimolare i mitocondri delle cellule dei tessuti accelerandole la riparazione, viene infatti usato per trattare varie patologie a carico delle articolazioni, problemi cronici e degenerativi (pensiamo al Laser terapia del ginocchio). Il trattamento non provoca dolore, non è invasivo e può essere effettuato anche per lungo periodo, in base alle valutazioni dello specialista.
Nella medicina riabilitativa viene usata per trattare le artralgie di diversa natura (anche reumatica oltre che degenerativa), come ad esempio sciatalgia, lombaggine, traumi (ad esempio distorsioni articolari, strappi muscolari e stiramenti) e tanti altri.
Il centro fisiterapico Aurelio è specializzato nel trattamento del laser terapia antalgica, grazie al team specializzato e alla pluriennale esperienza nel settore.